Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Links in Home Page / La Sala di studio

La Sala di studio

 

L’accesso alla Sala di studio è libero e gratuito. L’utente può consultare il materiale archivistico dopo aver esibito un documento d’identità valido e compilato la domanda di ammissione su un modulo prestampato. In essa dovrà essere indicato l’argomento oggetto della ricerca, e sottoscritto l'impegno a consegnare all’Istituto copia della tesi di laurea o dell’eventuale pubblicazione dei documenti in fac-simile.

La Sala di studio è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì di ciascuna settimana lavorativa. La richiesta dei pezzi da consultare va fatta su appositi moduli;  eventuali restrizioni per il materiale archivistico in cattivo stato di conservazione sono indicate nel regolamento di Sala di studio.

sala studio

Per facilitare la ricerca sono a disposizione del pubblico mezzi di corredo a stampa o dattiloscritti come guide, inventari, elenchi; attualmente, si sta procedendo alla informatizzazione dei fondi giudiziari e amministrativi e alla loro pubblicazione su SIAS. Gli assistenti di Sala sono in ogni caso a disposizione per informazioni, chiarimenti ed approfondimenti.

I documenti sono liberamente consultabili ad eccezione di quelli riservati, sui quali si esprime una Commissione consultiva in materia, istituita presso il Ministero dell’Interno, che rilascia poi l’autorizzazione alla consultazione dei documenti, prima delle scadenze generali fissate dalla legge.

Non è consentito il prestito dei documenti, né del materiale librario d’Istituto. Ogni cautela deve essere usata nel maneggio delle carte: in particolare è fatto divieto di appoggiare la penna o scrivere sui documenti o scompaginarli.

L’utilizzo dei documenti è libero, previa citazione sia dell’Archivio quale ente conservatore, che degli strumenti di ricerca relativi ai fondi consultati. Possono essere eseguite riproduzioni di documenti d’archivio mediante fotocopie (formato A4 – A3). Autorizzazione specifica va invece richiesta qualora si desideri pubblicare in fotoriproduzione i documenti (fac simile).

 

Fruizione e consultazione

Riproduzione

Regolamento di Sala di Studio

Tariffario

 

______________________________________________________________________________________

 

Fruizione: consultazione e lettura


 

 

Orario di apertura della Sala di studio:

  • 8.00 - 16.30 lunedì, mercoledì
  • 8.00 - 14.00 martedì, giovedì, venerdì

 

Chiusura ordinaria dell’Istituto:

  • sabato, domenica, festività civili e religiose, santo patrono (Santi Ilario e Taziano) 16 marzo

 

 

Capacità ricettiva

  • 6 posti di consultazione, con 6 prese elettriche per pc portatili
  • 1 postazione pc per la consultazione delle banche di dati dell’Istituto

 

Unità archivistiche fornite/richiedibili al giorno

  • la presa delle unità archivistiche e bibliografiche è continua. Limitazioni potrebbero essere imposte da difficoltà oggettive
  • il tempo di attesa è di 10 minuti circa

 

Assistenza nella ricerca

  • il personale assicura il servizio di prima assistenza e orientamento agli studiosi durante l’intero orario di Sala di studio

 

Disponibilità del materiale fruibile

  • fondi archivistici: 23718 buste, 15.400 registri
  • materiale cartografico: 9.220  pezzi
  • materiale librario: 16.000 unità tra monografie e periodici

 

Disponibilità di strumenti e sussidi alla ricerca e al godimento dei beni

  • inventari analitici (pari al 70% dei fondi archivistici conservati), elenchi di consistenza, elenchi di versamento

 

Fondi/serie archivistici dotati di banche dati

  • inventariazione informatizzata di serie e fondi archivistici:

Serie : Ventilazioni ereditarie 1756 - 1850

Libri dei fuochi metà sec. XIX

Fondi : Liste di leva    1899 - 1936

Ruoli matricolari   1870 - 1934

Mappe catastali   secc. XIX - XX

 

_____________________________________________________________________________________

Riproduzione

 

L’Istituto eroga servizi di riproduzione fotostatica, di scansione e di riversamento di file di fondi digitalizzati. L’utente può effettuare, su autorizzazione del personale di Sala di studio, fotografie con mezzi propri.

 

Disponibilità degli strumenti

 

fotocopie: esecuzione da parte dell’Istituto, formato A3 – A4, b/n

scansioni: esecuzione da parte dell’Istituto, formato A3 – A4, b/n e colori

riversamento di immagini digitali: esecuzione da parte dell’Istituto

fotografie: esecuzione da parte dell’utente, con strumenti personali

 

Per i costi si veda il tariffario.