Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Il Patrimonio / Fondi scolastici / Provveditorato agli Studi di Gorizia, bb. 275 e regg. 105 (1933-1968)

Provveditorato agli Studi di Gorizia, bb. 275 e regg. 105 (1933-1968)

 

Introdotto con la normativa italiana, l’ufficio del Provveditorato agli Studi di Gorizia era competente in materia di istruzione elementare e secondaria per l’intera provincia. La riforma Gentile stabilì la circoscrizione regionale dei provveditorati in base al R.D. 31 dic. 1922, n. 1679. Nel 1936, con R.D. 9 mar. 1936, n. 400,  i provveditorati ritornarono alla circoscrizione provinciale. Dal 2003 il Regolamento di organizzazione del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha istituito in ciascun capoluogo di regione gli Uffici Scolastici Regionali, ai quali sono assegnate tutte le funzioni già spettanti agli uffici periferici dell'amministrazione della pubblica istruzione fatte salve le competenze riconosciute alle istituzioni scolastiche autonome, articolate a livello provinciale e/o subprovinciale nei Centri Servizi Amministrativi.

 

Il fondo comprende: “Affari generali” 1935-62. “Istruzione elementare” 1925-63. “Istruzione media” 1934-68. “Fascicoli personali insegnanti e ispettori scolastici”. “Contabilità speciale insegnanti” 1936-49. “Protocolli e rubriche scuole elementari e medie”1936-62

Consulta l' Inventario