Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Il Patrimonio / Fondi giudiziari / Giudizio distrettuale, bb.1083 e regg.398 (1898-1922)

Giudizio distrettuale, bb.1083 e regg.398 (1898-1922)

In seguito a numerose leggi che nel 1895-96 riformarono le giurisdizioni e le procedure, il Ministero della Giustizia emanò con Ordinanza 5 mag. 1897 un nuovo regolamento d'affari per i giudizi di I e II istanza, che rimase in vigore finchè non venne sostituito dalle leggi italiane dopo la I guerra mondiale.

A Gorizia fu istituito un Giudizio distrettuale con competenze in affari civili e penali che proseguì la sua attività, regolandola secondo il codice di procedura penale italiano a partire dal  1922, mentre il codice civile italiano fu introdotto gradualmente, e la sostituzione fu completata nel 1929.

 

 

 

Il fondo comprende: "Processi civili ordinari" 1898-1922. "Affari bagatellari" 1898-1922. "Affari della procedura monitoria" 1904-1919. Affari di assistenza legale in vertenze civili" 1901-1922. "Affari di esecuzione" 1898-1922. "Disposizioni provvisorie" 1901. "Ventilazioni ereditarie" 1898-1922. "Costituzioni di cura e prolungazione della patria potestà" 1898-1922. "Tutele e cure" 1898-1922. "Affari civili non assegnati ad altro registro" 1898-1922 con "Danni di guerra del Circondario di Gorizia" 1919-1922. "Disdette di contratti di locazione e conduzione" 1911. "Miscellanea di atti civili" 1899-1922. "Atti presidiali" 1898-1922. "Denunzie di crimini e delitti" 1915-1918. "Casi di Contravvenzioni" 1898-1922. "Affari di assistenza legale in vertenze penali" 1898-1922. "Affari del procedimento penale non assegnati ad un altro registro” 1912-1922. "Miscellanea di atti penali". "Affari tavolari" 1899-1921. Registri.

 

Consulta l' Inventario