Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Il Patrimonio / Fondi giudiziari / Consiglio capitaniale delle unite Contee di Gorizia e Gradisca, 1754-1811 (elenco). Vedi AS Trieste

Consiglio capitaniale delle unite Contee di Gorizia e Gradisca, 1754-1811 (elenco). Vedi AS Trieste

Le risoluzioni sovrane 8 maggio, 13 luglio e 17 settembre 1754 emanate da Maria Teresa unirono gli Stati Provinciali delle contee di Gorizia e Gradisca in un unico corpo, e istituirono un governo unico in Gorizia: il Consiglio capitaniale delle unite contee di Gorizia e Gradisca.

La generale riforma amministrativa introdotta da Giuseppe II nel 1783 segnò l’aggregazione del Consiglio capitaniale al Governo per il Litorale in Trieste. Il giudizio continuò nella nuova sede ad operare per il disbrigo degli affari giudiziari e amministrativi del Goriziano.

Ripristinato a Gorizia dalla sovrana Risoluzione 17 ago. 1791, Il Consiglio riacquistò la piena autonomia in materia amministrativa politica e giudiziaria; dal 1793 la sua attività fu continuata dal Tribunale civico provinciale di Gorizia, per gli affari giudiziari, e dal 1814 dal Capitanato circolare di Gorizia, per gli affari amministrativi.