Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Strumenti personali

This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Il Patrimonio / Fondi di enti, associazioni, fondazioni / Cassa mutua provinciale di malattia per i commercianti, bb.26 e regg.3 (1961-1983)

Cassa mutua provinciale di malattia per i commercianti, bb.26 e regg.3 (1961-1983)

Con L. 27 set. 1960, n. 1397 fu resa obbligatoria l'assicurazione malattia per tutti coloro che direttamente e abitualmente si dedicavano ad attività commerciali, e per gli appartenenti ai rispettivi nuclei famigliari. Le persone soggette all'assicurazione erano iscritte in appositi elenchi nominativi provinciali; in ogni provincia era istituita una Cassa mutua malattia provinciale dei commercianti che faceva capo alla Federazione nazionale.

Con l’istituzione del Servizio Sanitario Nazionale  le casse mutue malattia passarono alla gestione commissariale, per poi cessare del tutto a decorrere dal 1° gennaio 1980, quando l'assicurazione contro le malattie diventa obbligatoria per tutti i cittadini.

 

 

Il fondo comprende: “Verbali” 1962-1977. “Deliberazioni” 1964-1981.” “Amministrazione” 1961-1983. “Protocolli” 1973-1983.

 

Consulta l' Inventario